IL BAROCCHIO SQUAT NON SI SGOMBERA!

Appena abbiamo appreso che esiste a Torino un progetto di costruire un
nuovo mini-OPG proprio dove esiste e resiste il Barocchio Squat, ci
siamo agitati molto.

Siamo complici e solidali con chi costruisce sogni.
Sogni fatti di libertà, di eguaglianza, di sperimentazione, di
emancipazione e di gioia.
Contrasteremo sempre chi vuole demolire questi sogni per sostituirli con
bieche aberrazioni fatte di sbarre, cinghie, filo spinato e
psicofarmaci.

Costruire un centro di detenzione e coercizione al posto di una delle
rare oasi di libertà ed eguaglianza è un’offesa all’etica e al progresso
umano.

I 23 anni di autogestione, di cultura indipendente e socialità libera
che il Barocchio Squat ha saputo portare avanti non possono essere
cancellati, tantomeno per far posto ad un’istituzione terrificante ed
avvilente come un nuovo OPG.

Siamo solidali agli occupanti e ai frequentatori del Barocchio Squat e
sosterremo tutte le iniziative che metteranno in campo contro lo
sgombero.

SIAMO E RIMARREMO AGITATI!

Libera Officina, via del Tirassegno 7 Modena
Gruppo Anarchico Carpigiano, Carpi(MO)
Unione Sindacale Italiana sezione di Modena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Spazio Anarchico Libera - Libera Officina