Solidarietà ai denunciati per l’occupazione dell’Ex De Tomaso

Il 26 settembre del 2012 avviene la liberazione dello stabile abbandonato e degradato dell’ex De Tomaso in via Virgilio 8 alla Bruciata. 
Dopo quasi 5 anni dallo sgombero avvenuto il 28 febbraio 2013 ci arriva la denuncia che ci annuncia che il processo si terrà il 1° Marzo 2018. 
Oltre a rivendicare i percorsi di liberazione di spazi e di autogestione, iniziamo da subito la Campagna di Solidarietà verso i compagni e le compagne colpite dalle denunce.

Ricordiamo che l’area dell’Ex De Tomaso dopo lo sgombero ha veramente subito il peggior degrado della sua storia; attualmente è rimasta solo la struttura di cemento. Grazie quindi a chi, con lo sgombero, ha voluto tutelare i diritti dei devastatori.
Annunciamo già il presidio difronte al Tribunale di Modena per Giovedì 1 Marzo 2018 e costruiamo un Corteo collettivo per le strade di Modena.

Organizziamo serate per raccogliere i soldi che serviranno per sostenere il processo.

Spazio Sociale Libera-Libera Officina, USI-AIT MO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Spazio Anarchico Libera - Libera Officina