Presidio antimilitarista

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 27/05/2017
16:00 - 19:00

Luogo
Piazza della Pomposa, Modena

Categorie


Presidio antimilitarista, sabato 27 maggio dalle 16 alle 19 in piazza della Pomposa, Modena.

L’Italia spende ogni anno per le sue forze armate oltre 23 miliardi di euro, 64 milioni di euro al giorno, di cui oltre 5 miliardi e mezzo, 15 milioni al giorno, in armamenti, +21% nelle ultime tre legislature, che rappresenta l’1,4% del PIL nazionale.
Perché si continua a tagliare sul lavoro, la salute, la scuola, la cultura, l’assistenza, invece di ridurre la spesa per la guerra?

Il 60% delle spese è assorbito da una struttura del personale, quasi il 30% del totale viene invece speso per l’acquisto di armamenti tradizionali: missili, bombe, cacciabombardieri, navi da guerra e mezzi corazzati, altri sette F-35, una seconda portaerei, nuovi carri armati ed elicotteri da attacco pagati in maggioranza dal ministero dello Sviluppo economico, che il prossimo anno destinerà al comparto difesa l’86% dei suoi investimenti a sostegno dell’industria italiana.
Infine un notevole aumento di costi nel 2017 per il trasporto aereo di Stato, i cosiddetti ‘aerei blu‘, che sale a 25,9 milioni, rispetto ai 17,4 milioni del 2016.

L’Italia è in guerra.
Il governo Italiano vuole reintrodurre il servizio militare.
Noi siamo Antimilitaristi, siamo contro la guerra
Né un Soldo, Né un Soldato

Spazio Sociale Libera – USI Modena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Spazio Anarchico Libera - Libera Officina